La mostra Nuovi indirizzi /New addresses vuole essere una ricognizione nella produzione artistica dell’area bolognese dell’ultimo trentennio. Una proposta, una campionatura certo non esaustiva ma in qualche modo rappresentativa. Vi sono casi di artisti attivi nell’ambito di correnti artistiche definite (Transavanguardia, Nuovi-Nuovi, Anacronisti, Concettuali ecc.) e altri di individualità non incanalate in nessun filone, ma comunque caratterizzati da continuità e personalità. La ventina di artisti include tra gli altri Pinuccia Bernardoni, Anna Valeria Borsari, Daniele Degli Angeli, Piero Manai, Maurizio Osti, Gabriele Partisani, Giovanni Pintori, Roberto Rizzoli e Fabio Torre. L’inaugurazione è fissata alle ore 18 di venerdì 26 Febbraio presso la sede di Bolognacentro in via Santo Stefano 38/D-E. La mostra, curata da Sandro Malossini e Salvatore di Blasi, è organizzata dall’Associazione Culturale Soqquadro.